Home
Home
HomeVimercate nella StoriaAntonio Gargantini

Giovanni Careno


 
Palazzo Careno

Palazzo Careno in Via Cavour

Giovanni Careno apparteneva ad un'agiata famiglia locale, proprietaria tra l'altro del palazzo Careno che si affaccia tuttora su Via Cavour e legata da parentela con Gaetano De Castillia, uno degli eroi risorgimentali che proprio a Vimercate pass˛ l'ultimo periodo della sua vita.

Careno Ŕ il primo Sindaco di Vimercate dopo l'Indipendenza, nominato direttamente dal re Vittorio Emanuele II in considerazione del fatto che nelle elezioni del 1860 aveva ottenuto il maggior numero di voti.

Rimasto in carica solo pochi mesi, Giovanni Careno, dopo aver rassegnato le dimissioni dalla carica di primo cittadino, continua a fare parte del Consiglio Comunale, venendo investito pi¨ volte dell'incarico di assessore.

Riferimenti Bibliografici:
- Brambilla E., L'archivio comunale di Vimercate, 1860-1898. Tesi di laurea, Milano, Università degli studi, 1979.


Storia Personaggi Sindaci Antonio Gargantini

Home | Vimercate oggi | Vimercate nella storia | Itinerari turistici
Vita popolare | Mostre on line | Archivi | Novità | Indice del sito
Il progetto | Come contribuire | Contatti | Copyright
 
Ultimo aggiornamento: 09/08/2003 ore:18:38