Home
Home
HomeVimercate nella StoriaVimercate. Chiese romaniche, affreschi gotici e Ville di deliziaLuogo di meraviglie. Il santuario della Beata Vergine in Vimercate

Il palazzo Trotti di Vimercate

Il palazzo Trotti di Vimercate
Vimercate, Comune di Vimercate, 1990
111 p.


 
Il palazzo Trotti di Vimercate
Il volume, pubblicato a conclusione dei restauri degli affreschi e dei soffitti lignei presenti nel palazzo, illustra la storia e gli interventi artistici presenti in quella che fu la residenza della famiglia feudataria di Vimercate.
Edificato nel Seicento dalla famiglia Secco Borella, esso pervenne poi alla casata Trotti, ultimi feudatari locali; da loro, nel 1862, il palazzo venne acquistato per essere destinato a sede municipale.
Il libro costituito da due parti. Nella prima, Angelo Moioli ricostruisce la storia della famiglia proprietaria e la inserisce nella storia economica e sociale vimercatese a partire dal XVII secolo.
Nella seconda sezione dedicata al ciclo pittorico, Rossana Bossaglia perviene all'attribuzione di parte degli affreschi al pittore ticinese Giuseppe Antonio Orelli, mentre uno studio di Maria Susanna Zatti ne analizza gli aspetti iconografici.
Forse il maggior pregio del volume dato dall'apparato iconografico, con la presentazione della campagna fotografica curata da Jean Pierre Maurer, che riproduce gli affreschi, le sale, i soffitti, l'importante quadreria.


Storia Libri e altro Libri Vimercate. Chiese romaniche, affreschi gotici e Ville di deliziaLuogo di meraviglie. Il santuario della Beata Vergine in Vimercate

Home | Vimercate oggi | Vimercate nella storia | Itinerari turistici
Vita popolare | Mostre on line | Archivi | Novità | Indice del sito
Il progetto | Come contribuire | Contatti | Copyright
 
Ultimo aggiornamento: 08/11/2003 ore:16:25